Decimo anniversario di sacerdozio di Don Emiliano 12 giugno 2010-20

Pubblicato giorno 7 giugno 2020 - Avvisi, Ricorrenza

 

Il video della Santa Messa celebrata il 7 giugno 2020 e le fotografie

10 anni. Qualche tempo fa un bambino, guardando delle foto, ha detto che non assomiglio al ragazzo che fu ordinato dal Cardinal Tettamanzi il 12 Giugno 2010. Sono cambiate tante cose: i capelli, la pancia, qualche ruga. Ma forse, quello che sento essere realmente cambiato parecchio in questo periodo è il modo di pensare al mio “essere sacerdote”. Dopo 7 anni di seminario, la settimana prima dell’ordinazione, durante gli esercizi spirituali, pensavo a quale sarebbe stato il futuro e ho pensato a tante cose. A distanza di 10 anni posso affermare che le mie “aspettative” sono piacevolmente cambiate. Le comunità, nelle quali sono andato, hanno inciso profondamente sul mio essere uomo e quindi il mio essere prete. In questi anni, tra Gorgonzola e Trezzano ho incontrato tanti volti, tante storie, tante sorprese, consolazioni, tante cose che in qualche modo hanno plasmato il mio modo di vedere le cose.
Ogni classe di ordinazione ha un suo motto, il nostro è: NELLE TUE MANI E’ LA MIA VITA (Sal. 15) in mezzo a tutti questi cambiamenti direi che l’unica cosa, l’unico faro che non è mai cambiato è proprio questo affidamento, la certezza di sapere che la mia vita è nelle Sue mani. Sulle ali di questa certezza non c’è nulla che spaventi, né pandemie, né cambi di Parrocchie, né delusioni educative.

Perchè so di essere nelle sue mani.
Don Emiliano

 

 

 

Condividi su:   Facebook Twitter Google

Lascia un commento

  • (will not be published)